L' impudicizia dell'anima

L' impudicizia dell'anima

di Letizia Tomasino

"Aforismi, poesie in un continuum emotivo-razionale che mette a nudo, senza pudicizia, l'anima di Letizia Tomasino. Il titolo della raccolta, 'L'impudicizia dell'anima', stupisce e incuriosisce il lettore, inducendolo a congetturare contenuti scandalosi, osceni, ma di fatto, se il lettore si accosta all'opera con tale curiosità, alla fine resta profondamente deluso perché di fatto l'impudicizia a cui allude la poetessa-scrittrice è soltanto l'apertura totale del cuore e della mente, la schiettezza con cui si pone di fronte a se stessa e alla realtà, ai problemi dei nostri tempi, ora esponendo il suo sentire." (Dalla prefazione di Francesca Luzzio)

  • Editore: PubMe
  • Categorie: Classici
  • Edizione: 2017
  • Ean: 9788871635835
  • Pagine: 98 p.
  • In Commercio Dal: 08/11/2017