Un generoso figlio della Lucania. Ricordo del prefetto Rocco Settanni

Un generoso figlio della Lucania. Ricordo del prefetto Rocco Settanni