Io non ho mai sparato

Io non ho mai sparato

di Piero Marietti

Giorgio Lòriga, romano, si trasferisce a Trieste per lavorare al Polo Tecnologico, lasciandosi alle spalle una vita non troppo felice, ormai separato da moglie e figli. Vive da single, con la sola compagnia femminile, per certi aspetti comica, della domestica cinese, Giò Li. Le cose cambiano quando incontra Elisa, biologa cubana, vincitrice di una borsa di studio che le permette di lavorare in Italia. Nonostante il grande amore, Giorgio comincia a sospettare che ci sia qualcosa di strano nella vita della sua compagna e nelle cause reali del suo soggiorno. Indagando scopre che le importanti ricerche di Elisa hanno messo sulle sue tracce il governo cubano. Giorgio cercherà di aiutarla avventurandosi in un viaggio denso di sorprese...