La via dello sciamanesimo boreale e l'uso del tamburo come strumento di magia e di conoscenza

La via dello sciamanesimo boreale e l'uso del tamburo come strumento di magia e di conoscenza

di Davide Melzi

Lo sciamanesimo si può definire una tecnica arcaica dell'estasi, cioè un insieme di metodi e procedimenti finalizzati ad ottenere una "rottura di livello" della coscienza individuale dello sciamano, una soluzione di continuità figurata dal suo "viaggio", reversibile e ripetibile, in mondi diversi da quello conosciuto dalla coscienza ordinaria di veglia, siano questi mondi inferi o superiori e celesti.