Ginevra Cantofoli. La nuova nascita di una pittrice nella Bologna del Seicento

Ginevra Cantofoli. La nuova nascita di una pittrice nella Bologna del Seicento

di Massimo Pulini

Il volume presenta le opere attraverso le quali è stato possibile ricostruire un'affascinante personalità artistica che, sul solco del classicismo tracciato da Domenichino e Guido Reni, ha saputo esprimere una variante intimista e languida nell'arte bolognese dell'epoca barocca. Oltre al ricostruito catalogo delle opere e a un primo regesto di documenti, un ampio saggio introduttivo offre il contesto e le relazioni attraverso le quali la pittrice diede forma al proprio stile. Il libro si dipana tra quesiti investigativi e filologia senza smarrire il senso del racconto, finalizzato alla restituzione di una peculiare vicenda umana.

  • Editore: Compositori
  • Categorie: Arte
  • Edizione: 2006
  • Ean: 9788877945518
  • Pagine: 136 p., ill.
  • In Commercio Dal: 15/01/2007